Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Molecular and cellular neurobiology

Oggetto:

Molecular and cellular neurobiology

Oggetto:

Academic year 2022/2023

Course ID
NEU0266
Teachers
Prof. Ferdinando Di Cunto (Lecturer)
Prof. Giorgio Roberto Merlo (Lecturer)
Prof. Paolo Provero (Lecturer)
Prof.ssa Paola Defilippi (Lecturer)
Dott. Davide Marnetto (Lecturer)
Year
1st year
Teaching period
First semester
Type
Distinctive
Credits/Recognition
10
Course disciplinary sector (SSD)
BIO/11 - molecular biology
Delivery
Formal authority
Language
English
Attendance
Obligatory
Type of examination
Written and oral (optional)
Prerequisites
The course requires Bechelor-level competence in basic molecular and cellular biology mechanisms and technologies, as well as in central nervous system development.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Course objectives

The course aims to deal in detail with the molecular and cellular basis of central nervous system functioning and development. Particular attention will be devoted to the mechanisms that underlie the molecular and cellular processes characteristic of neurons and glia, with specific regard to the molecular control of synaptic functionality. In addition, the course aims to deal in depth with the most advanced experimental methods in molecular and cellular neurobiology, including high throughput molecular techniques, bioinformatic approaches, cellular and animal models, as well as genome editing strategies.

Il corso si propone di affrontare in dettaglio le basi molecolari e cellulari del funzionamento e dello sviluppo del sistema nervoso centrale. Particolare attenzione sarà dedicata ai meccanismi che stanno alla base dei processi molecolari e cellulari caratteristici dei neuroni e della glia, con particolare riguardo al controllo molecolare della funzionalità sinaptica. Inoltre, il corso si propone di approfondire i metodi sperimentali più avanzati di neurobiologia molecolare e cellulare, comprese le tecniche molecolari ad alto rendimento, gli approcci bioinformatici, i modelli cellulari e animali, nonché le strategie di editing del genoma.

Oggetto:

Results of learning outcomes

At the end of course, students should be familiar with the most advanced concepts in molecular and cellular neurobiology, as well as with the most recent technologies used to study them. Students should also be able to apply the acquired knowledge to the analysis of specific research problems. For details, see the cards of the two modules.

Al termine del corso, gli studenti dovrebbero avere familiarità con i concetti più avanzati di neurobiologia molecolare e cellulare, nonché con le più recenti tecnologie utilizzate per studiarli. Gli studenti dovrebbero inoltre essere in grado di applicare le conoscenze acquisite all'analisi di specifici problemi di ricerca. Per i dettagli, vedere le schede dei due moduli.

Oggetto:

Program

For detailed program, see the cards of the two modules.

Per il programma dettagliato, vedere le schede dei singoli moduli.

Oggetto:

Course delivery

Lectures are provided, with slide projection, favoring the understanding and analysis of examples and leaving the more notional parts to personal study. Lectures will use frequent interactions with students and will be interspersed with activities that students can develop independently, individually or in small groups (2-3 students), and then continue in the classroom, according to the "inverted classes" method. The use of the "peer evaluation" method is also envisaged, asking to evaluate and criticize the work of other students.

The didactic activities will be aimed at accustoming students to connect different topics, structure hypotheses, develop experimental strategies and identify potential problems.

Seminar activities are also foreseen to guide the student towards the evaluation of the form-exposition-content of a scientific work (report, or article, or project), own or of an equal degree.

The teaching activities will also be aimed at the acquisition of 'soft skills', with particular regard to the development of operational problem-solving experiences; the improvement of the capacity of exposure, not only in content but also in structure, form, and effectiveness; to the evaluation of the form and content of one's own work (report-project-article) or of a work of a peer-grade.

Si prevedono lezioni frontali, con proiezione di diapositive, privilegiando la comprensione e l’analisi di esempi e lasciando le parti più nozionistiche allo studio personale.  Le lezioni frontali utilizzeranno frequenti interazioni con gli studenti e saranno intervallate da attività che gli studenti possono sviluppare autonomamente, individualmente o in piccoli gruppi (2-3 studenti), per poi proseguire in aula, secondo il metodo delle “classi invertite”. Si prevede inoltre l’utilizzo del metodo della “valutazione tra pari”, chiedendo di valutare e criticare il lavoro di altri studenti.

Le attività didattiche saranno finalizzate ad abituare gli studenti a collegare i diversi argomenti, strutturare ipotesi, elaborare strategie sperimentali e individuare potenziali problemi.

Si prevede inoltre lo svolgimento di attività seminariali per indirizzare lo studente verso la valutazione della forma-esposizione-contenuto di un lavoro scientifico (relazione, o articolo, o progetto), proprio o di un pari grado.

Le attività didattiche saranno anche finalizzate all’acquisizione di ‘soft skills’, con particolare riguardo allo sviluppo di esperienze di problem-solving operativo; al miglioramento delle capacità di esposizione, non solo nel contenuto ma anche nella struttura, forma, ed efficacia; alla valutazione della forma e del contenuto di un proprio lavoro (relazione-progetto-articolo) o di un lavoro di un pari-grado.

Oggetto:

Learning assessment methods

For the Cellullar Neurobiology module the exam will be written and will be 50% based on  multiple choice and short open questions, 50% based on the development of a scientific Abstract, taken from recent literature, with Intro and Experimental Design.

For the Molecular Neurobiology module the evaluation will be mainly based on a written test with general open questions, followed by an oral discussion, which the students can integrate with a practical assay, focused to application of the acquired computational tools.

The final score will be obtained by averaging the scores of the two modules.

Per il modulo di Neurobiologia Cellulare l'esame sarà scritto e sarà per il 50% basato su domande a risposta multipla e brevi domande aperte, per il 50% basato sullo sviluppo di un Abstract scientifico, tratto dalla letteratura recente, con Intro e Disegno Sperimentale.

Per il modulo di Neurobiologia Molecolare la valutazione si baserà principalmente su una prova scritta con domande generali aperte, seguita da una discussione orale, che gli studenti potranno integrare con una prova pratica, focalizzata all'applicazione degli strumenti computazionali acquisiti.

Il punteggio finale sarà ottenuto facendo la media dei punteggi dei due moduli.

 

Suggested readings and bibliography

Title:  
Principles of neural science, sixth edition
Year of publication:  
2021
Publisher:  
McGraw-Hill Education
Author:  
Eric R. Kandel, John D. Koester, Sara H. Mack, Steven A. Siegelbaum
Oggetto:

Educational materials, additional materials for further study (websites, articles, video clips) and self-assessment exercises will be made available on the Moodle platform

Sulla piattaforma Moodle saranno messi a disposizione materiali didattici, materiali integrativi per ulteriori approfondimenti (siti web, articoli, videoclip) ed esercizi di autovalutazione.



Oggetto:

Teaching Modules

Oggetto:
Last update: 03/10/2022 18:53
Non cliccare qui!